Ganzirri, il Peloro e lo Stretto di Messina
Il sito della riviera Nord di Messina, da Paradiso a Rodia

Ganzirri, Torre Faro, Capo Peloro: splendide località turistiche situate nella cuspide nord-orientale della Sicilia, dove sembra lentamente riemergere dalle acque la lunga catena appenninica. E’ un luogo di grande fascino, sempre immerso in una straordinaria luce. Confusa fra terra e acque, con i singolari laghetti di Ganzirri, la sua estremità individua la linea di demarcazione fra Tirreno e Ionio, vicinissima alla costa calabra e caratterizzata dall’alto metallico traliccio, entrato a far parte del paesaggio. Due litorali ne definiscono i margini, il primo sulle rive dello Stretto dove si allunga l’abitato di Messina, l’altro, a nord, presenta le spiagge più densamente popolate d’estate. Sui colli, vecchi casali conservano talvolta inimmaginati tesori d’arte.

Festa della Primavera
Articolo pubblicato online il 18 aprile 2008
Stampare logo imprimer

Domenica prossima 20 Aprile 2008 si svolgerà presso il
Forte S. Jachiddu la Festa della Primavera, ottima occasione per
vivere una giornata a contatto con la natura.

La giornata è dedicata alle piante aromatiche. Saranno esposti alcuni
pannelli illustrativi redatti dall’Orto Botanico e nella mattinata,
per chi vuole sentire un po’ di chiacchiere, parleremo delle piante
aromatiche mediterranee. Sarà presente il vivaio "gli Aromi" con un
ricca collezione di aromatiche. Nella mattinata (ore 10.30 circa) sarà
inoltre possibile percorrere il sentiero natura che parte dal Forte in
compagnia della dott.ssa Marzia Giamblanco, che illustrerà le piante
presenti lungo il percorso.

Il programma dettagliato della giornata è illustrato nella locandina
allegata.

Downloads File da inviare:
  • locandina_Festa_della_Primavera_2008.jpg
  • 269.2 Kb / JPEG
Forum
Rispondere all’articolo

evento a venire

Non di evento a venire


Sito realizzato con SPIP
con il modello ESCAL-V3
Versione: 3.79.33