Ganzirri, il Peloro e lo Stretto di Messina
Il sito della riviera Nord di Messina, da Paradiso a Rodia

Ganzirri, Torre Faro, Capo Peloro: splendide località turistiche situate nella cuspide nord-orientale della Sicilia, dove sembra lentamente riemergere dalle acque la lunga catena appenninica. E’ un luogo di grande fascino, sempre immerso in una straordinaria luce. Confusa fra terra e acque, con i singolari laghetti di Ganzirri, la sua estremità individua la linea di demarcazione fra Tirreno e Ionio, vicinissima alla costa calabra e caratterizzata dall’alto metallico traliccio, entrato a far parte del paesaggio. Due litorali ne definiscono i margini, il primo sulle rive dello Stretto dove si allunga l’abitato di Messina, l’altro, a nord, presenta le spiagge più densamente popolate d’estate. Sui colli, vecchi casali conservano talvolta inimmaginati tesori d’arte.

Mostra artisti messinesi "Un altro Ponte" 8 - 30 Aprile
Articolo pubblicato online il 8 aprile 2011
Stampare logo imprimer

Al Parco Horcynus Orca l’ultima tappa della mostra di artisti messinesi "unaltroponte" :
Basilicò, Borgia, Bruneo, Mantilla, Rando, Teresano concludono il progetto di interscambio Mediterraneo avviato nel 2010.
Giorno 8 aprile 2011 alle 18.30 si conclude negli spazi della Fondazione Horcynus Horca (Torre degli Inglesi, Capo Peloro) il percorso della mostra di artisti messinesi protagonisti del progetto di interscambio Mediterraneo "Un altro Ponte", evento che si è sviluppato nell’arco temporale di 6 mesi (Aprile/Settembre 2010 ) favorendo uno scambio professionale di 50 artisti in un continuo avvicendamento di spazi e luoghi geografici compresi tra la Liguria e la Sicilia.
Nelle diverse fasi che hanno caratterizzato l’evento gli artisti messinesi coinvolti nel progetto - Pietro Basilicò, Francesca Borgia, Nino Bruneo, Pietro Mantilla, Maria Rando, Sara Teresano - sono stati accolti con grande interesse ed entusiasmo durante le loro esposizioni presso la fortezza monumentale del Priamar a Savona e al Museo di Villa Groppallo a Vado Ligure; ed è sulla scia di questa esigenza di interscambio culturale che gli stessi artisti - in accordo con la Provincia Regionale, partner della Cooperativa Sociale SCIRIN organizzatrice dell’intero percorso e ente patrocinante del progetto – concluderanno il ciclo dell’iniziativa "Un altro Ponte" a Messina privilegiando un luogo che promuove il territorio creativo e produttivo della città.

Orari

La mostra aprirà al pubblico venerdì 8 aprile alle 18.30 all’interno del complesso monumentale denominato Torre degli Inglesi al Parco Horcynus Orca (Capo Peloro, Torre Faro), alla presenza degli artisti coinvolti e della critica d’arte Germana Giallombardo, una delle redattrici del catalogo originario dell’evento.
La mostra resterà aperta al pubblico fino al 30 aprile 2011 dal lunedì al venerdì.

Fondazione Horcynus Orca

- Ufficio di Comunicazione Sociale -

Luciano Micali tel: 090325236 int.22 – cell: 3282637406

e.mail: luciano.micali@horcynusorca.it; info@horcynusorca.it

Forum
Rispondere all’articolo
Mostra artisti messinesi "unaltroponte" 8 - 30 Aprile
Antonella Rotondo - il 10 maggio 2011

In considerazione dell’interesse dimostrato dal pubblico per tutto il periodo dell’esposizione (8-30 aprile), gli artisti e le realtàcoinvolte nel percorso hanno deciso di prorogare la mostra al 31 maggio 2011.

L’apertura del complesso monumentale che ospita le opere degli artisti messinesi mantiene i precedenti orari dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 17. Le visite programmate per il fine settimana andranno concordate contattando il 3296153824 e il 3803241278.

evento a venire

Non di evento a venire


Sito realizzato con SPIP
con il modello ESCAL-V3
Versione: 3.79.33