Ganzirri, il Peloro e lo Stretto di Messina
Il sito della riviera Nord di Messina, da Paradiso a Rodia

Ganzirri, Torre Faro, Capo Peloro: splendide località turistiche situate nella cuspide nord-orientale della Sicilia, dove sembra lentamente riemergere dalle acque la lunga catena appenninica. E’ un luogo di grande fascino, sempre immerso in una straordinaria luce. Confusa fra terra e acque, con i singolari laghetti di Ganzirri, la sua estremità individua la linea di demarcazione fra Tirreno e Ionio, vicinissima alla costa calabra e caratterizzata dall’alto metallico traliccio, entrato a far parte del paesaggio. Due litorali ne definiscono i margini, il primo sulle rive dello Stretto dove si allunga l’abitato di Messina, l’altro, a nord, presenta le spiagge più densamente popolate d’estate. Sui colli, vecchi casali conservano talvolta inimmaginati tesori d’arte.

Fondazione di Comunità di Messina
Articolo pubblicato online il 4 febbraio 2010
Stampare logo imprimer

Oggi 04/02/2010 (dalle ore 09.30 alle ore 16.30) e domani 05/02/2010 (dalle ore 09.00 alle ore 17.30) presso le strutture del Parco Horcynus Orca a Capo Peloro (Torre Faro, ME) si terrà il seminario

"Il distretto sociale evoluto"

- promosso dall’ A.S.P. Messina, dall’ O.P.G. di Barcellona P.G., dall’U.E.P.E. Messina, da Ecos - Med e dalla Fondazione Horcynus Orca - in cui sarà presentata la Fondazione di Comunità di Messina e l’avvio del Progetto Luce è Libertà.

Il seminario offrirà l’occasione di approfondire le tematiche inerenti al Progetto Luce è Libertà – progetto concepito nel solco delle logiche innovative e socialmente responsabili della neo-costituita Fondazione di Comunità di Messina - oltre ad essere un importante momento di confronto tra le parti sui temi evidenziati all’interno del ricco programma (sistemi di welfare comunitari, responsabilità sociale dei territori, giustizia, economie redistributive e lotta alla criminalità organizzata).

In allegato il programma dettagliato del seminario e degli interventi previsti per ogni sessione di lavoro.
Per qualsiasi informazione sarà possibile contattare la responsabile della Segreteria organizzativa Ecos - Med Sara Palermo al num 090 325236 int. 33 (s.palermo@ecosmed.it) e Chiara Giorgianni dell’ A.S.P. Messina – DSM al num. 090 6782173.

FONDAZIONE HORCYNUS ORCA

tel 090 325236 fax 090 3223038
mail: info@horcynusorca.it

Downloads File da inviare:
  • il_distretto_sociale_evoluto.pdf
  • 1.6 Mb / PDF
Forum
Rispondere all’articolo

evento a venire

Non di evento a venire


Sito realizzato con SPIP
con il modello ESCAL-V3
Versione: 3.79.33